Caramelle di pasta fresca

Caramelle ricotta e spinaci

Caramelle ricotta e spinaci

Pasta fresca all’uovo con ripieno a base di ricotta e spinaci

caramelle ricotta e spinaci
Caramelle ricotta e spinaci – ingredienti:

Pasta 60%: farina di grano tenero tipo 00, semola di grano duro, uovo 18%, acqua.

Ripieno 40%: ricotta 62% (siero di latte, crema di latte, latte, sale), pane grattugiato (farina di grano tenero tipo 0, lievito di birra, sale), spinaci 9%, Grana Padano (latte sale caglio, lisozima), fiocco di patate (patate disidratate (99%), spezie), sale, olio di semi di girasole, aroma naturale, noce moscata.

Tempo di cottura: 5 minuti

La ricetta delle caramelle ricotta e spinaci

INGREDIENTI

Per la pasta:
250 gr Farina 00
2 Uova più un tuorlo
Sale q.b.

Per il ripieno:
250 gr Spinaci freschi (già lessati e strizzati 100 gr)
125 gr Ricotta vaccina
Sale q.b.
1/4 di cucchiaino Noce moscata
50 gr Parmigiano reggiano grattugiato
Pepe q.b.

PREPARAZIONE

Per preparare le caramelle ricotta e spinaci iniziate dalla pasta all’uovo, setacciate la farina su una spianatoia, meglio se di legno, disponete la farina a fontana creando una fossetta al centro, aggiungete un pizzico di sale e ponete le uova al centro una per volta. Battete le uova e incorporatele all’impasto partendo dall’interno, lavorate il tutto con le mani sino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Se l’impasto risulta particolarmente duro, aggiungete 3-4 cucchiai di acqua tiepida. Formate una palla, ponetela in una zuppiera e lasciatela riposare, coperta da un panno asciutto, per un’ora. Mentre la pasta all’uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: lessate gli spinaci in pochissima acqua salata oppure cuoceteli al vapore o fateli semplicemente saltare a fuoco dolce in una padella antiaderente. Poi strizzateli e tritateli finemente. Ponete gli spinaci tritati in una ciotola nella quale aggiungerete la ricotta e il parmigiano, la noce moscata, il sale e il pepe. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto morbido ma compatto.

Stendete la pasta all’uovo in una sfoglia molto sottile, che taglierete in rettangoli della dimensione di 10×8 cm. Al centro di ogni rettangolo di pasta, ponete un cucchiaino scarso di ripieno e avvolgete la sfoglia su se stessa dal lato più lungo.
Ora modellate le vostre caramelle: girate in senso orario il lembo destro e in senso antiorario quello sinistro, come per richiudere la carta di una caramella. Tagliate i bordi esterni di ambedue i lembi con una rotella dentellata.

Una volta che avrete modellato tutte le caramelle, disponetele su di una spianatoia infarinate e lasciatele seccare per un’ora circa. Cuocete la pasta in acqua bollente salata per almeno 5 minuti, intanto in una padella fate indorare le foglie di salvia nel burro fuso. Una volta cotte scolate le caramelle e conditele con il burro e la salvia e con il parmigiano grattugiato a piacere. Le vostre caramelle ricotta e spinaci sono pronte per essere servite.

Gli altri prodotti del Pastificio Fontana

Ricette tradizionali realizzate con i più innovativi sistemi di produzione e conservazione del prodotto.

Nei laboratori del Pastificio Fontana la tecnologia affianca la produzione, sebbene molte fasi siano ancora totalmente eseguite a mano.

Il risultato è una pasta con sapore e consistenza tipica della pasta fresca fatta in casa.

Il Ricettario del Pastificio Fontana


News & Eventi


plma amsterdam

PLMA 2017 Amsterdam

Il Pastificio Fontana sarà presente alla fiera del PLMA ad Amsterdam…

Social Media


Per rimanere in contatto con noi, seguici sui social network.

Richiesta Info


Inviaci email

Caramelle di pasta fresca

Caramelle al salmone

Caramelle al salmone

Pasta fresca all’uovo con ripieno a base di ricotta e salmone

Caramelle al salmone
Caramelle al salmone – ingredienti:

Pasta 60%: farina di grano tenero tipo 00, semola di grano duro, uovo 18%, acqua.

Ripieno 40%: ricotta 53% (siero di latte, crema di latte, latte, sale, salmone 16%, pane grattugiato, fiocco di patate (patate disidratate (99%), spezie), aroma naturale, sale, pomodoro doppio concentrato, pepe.

Tempo di cottura: 5  minuti

La ricetta delle caramelle al salmone

INGREDIENTI

Per la pasta:
250 gr Farina 00
2 Uova più un tuorlo
Sale q.b.

Per il ripieno:
200 g salmone affumicato,
pepe verde,
ricotta fresca,
rucola

PREPARAZIONE

Per preparare le caramelle al salmone iniziate dalla pasta all’uovo, setacciate la farina su una spianatoia, meglio se di legno, disponete la farina a fontana creando una fossetta al centro, aggiungete un pizzico di sale e ponete le uova al centro una per volta. Battete le uova e incorporatele all’impasto partendo dall’interno, lavorate il tutto con le mani sino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Se l’impasto risulta particolarmente duro, aggiungete 3-4 cucchiai di acqua tiepida. Formate una palla, ponetela in una zuppiera e lasciatela riposare, coperta da un panno asciutto, per un’ora. Mentre la pasta all’uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: In una ciotola sciogliete la ricotta con del brodo di pasta caldo ed aggiungete il salmone a piccoli pezzetti, con il pepe verde e un po’ di sale, unite la rucola tagliata molto sottile. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto morbido ma compatto.

Stendete la pasta all’uovo in una sfoglia molto sottile, che taglierete in rettangoli della dimensione di 10×8 cm. Al centro di ogni rettangolo di pasta, ponete un cucchiaino scarso di ripieno e avvolgete la sfoglia su se stessa dal lato più lungo.
Ora modellate le vostre caramelle: girate in senso orario il lembo destro e in senso antiorario quello sinistro, come per richiudere la carta di una caramella. Tagliate i bordi esterni di ambedue i lembi con una rotella dentellata.

Una volta che avrete modellato tutte le caramelle, disponetele su di una spianatoia infarinate e lasciatele seccare per un’ora circa. Cuocete la pasta in acqua bollente salata per almeno 5 minuti. Una volta cotte e scolate le caramelle al salmone sono pronte per essere servite.

Gli altri prodotti del Pastificio Fontana

Ricette tradizionali realizzate con i più innovativi sistemi di produzione e conservazione del prodotto.

Nei laboratori del Pastificio Fontana la tecnologia affianca la produzione, sebbene molte fasi siano ancora totalmente eseguite a mano.

Il risultato è una pasta con sapore e consistenza tipica della pasta fresca fatta in casa.

Il Ricettario del Pastificio Fontana


News & Eventi


plma amsterdam

PLMA 2017 Amsterdam

Il Pastificio Fontana sarà presente alla fiera del PLMA ad Amsterdam…

Social Media


Per rimanere in contatto con noi, seguici sui social network.

Richiesta Info


Inviaci email

Caramelle di pasta fresca

Caramelle ricotta e radicchio rosso

Caramelle ricotta e radicchio rosso

Pasta fresca all’uovo con ripieno a base di ricotta e radicchio

Caramelle ricotta e radicchio rosso
Caramelle ricotta e radicchio rosso – ingredienti:

Pasta 60%: farina di grano tenero tipo 00, semola di grano duro, uovo 18%, acqua.

Ripieno 40%: ricotta 35% (siero di latte, crema di latte, latte, sale, radicchio 30%, pane grattugiato (farina di grano tenero tipo 0, lievito di birra, sale), formaggio mix, fiocco di patate (patate disidratate (99%), spezie), burro, cipolla, aroma naturale, olio, sale, dado, pepe.

Tempo di cottura: 5 minuti

La ricetta delle caramelle ricotta e radicchio rosso

INGREDIENTI

Per la pasta:
250 gr Farina 00
2 Uova più un tuorlo
Sale q.b.

Per il ripieno:
radicchio
150 gr di ricotta circa
parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Per preparare le caramelle ricotta e radicchio rosso iniziate dalla pasta all’uovo, setacciate la farina su una spianatoia, meglio se di legno, disponete la farina a fontana creando una fossetta al centro, aggiungete un pizzico di sale e ponete le uova al centro una per volta. Battete le uova e incorporatele all’impasto partendo dall’interno, lavorate il tutto con le mani sino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Se l’impasto risulta particolarmente duro, aggiungete 3-4 cucchiai di acqua tiepida. Formate una palla, ponetela in una zuppiera e lasciatela riposare, coperta da un panno asciutto, per un’ora. Mentre la pasta all’uovo riposa, dedicatevi alla preparazione del ripieno: Fate cuocere il radicchio per qualche minuto in padella con un filo d’olio. Salate e pepate. Lasciate intiepidire leggermente e poi trasferite il radicchio in una ciotola dove lo amalgamerete con la ricotta e il parmigiano.

Stendete la pasta all’uovo in una sfoglia molto sottile, che taglierete in rettangoli della dimensione di 10×8 cm. Al centro di ogni rettangolo di pasta, ponete un cucchiaino scarso di ripieno e avvolgete la sfoglia su se stessa dal lato più lungo.
Ora modellate le vostre caramelle: girate in senso orario il lembo destro e in senso antiorario quello sinistro, come per richiudere la carta di una caramella. Tagliate i bordi esterni di ambedue i lembi con una rotella dentellata.

Una volta che avrete modellato tutte le caramelle, disponetele su di una spianatoia infarinate e lasciatele seccare per un’ora circa. Cuocete la pasta in acqua bollente salata per almeno 5 minuti. Una volta cotte e scolate le vostre caramelle ricotta e radicchio rosso sono pronte per essere servite.

Gli altri prodotti del Pastificio Fontana

Ricette tradizionali realizzate con i più innovativi sistemi di produzione e conservazione del prodotto.

Nei laboratori del Pastificio Fontana la tecnologia affianca la produzione, sebbene molte fasi siano ancora totalmente eseguite a mano.

Il risultato è una pasta con sapore e consistenza tipica della pasta fresca fatta in casa.

Il Ricettario del Pastificio Fontana


News & Eventi


plma amsterdam

PLMA 2017 Amsterdam

Il Pastificio Fontana sarà presente alla fiera del PLMA ad Amsterdam…

Social Media


Per rimanere in contatto con noi, seguici sui social network.

Richiesta Info


Inviaci email